ACQUARIO DI GENOVA

acquario di genova

Tipologia ingresso:
ACQUARIO DI GENOVA OPEN Intero
Prezzo:
€ 26.00
Quantità (max. 20):

Disponibilità: 11

Ingresso Open intero da 13 anni valido per una visita all'Acquario di Genova nella stagione 2018
Tipologia ingresso:
ACQUARIO DI GENOVA Open Ridotto
Prezzo:
€ 18.00
Quantità (max. 20):

Disponibilità: 11

Ingresso Open ridotto 4/12 anni valido per una visita all'Acquario di Genova nella stagione 2018
TOTALE:

0

Intestatario biglietti: (Un solo nominativo anche per più biglietti)
Nome:
Cognome:
Telefono: (* No Spam)
Email:



con Paypal, sia per i possessori di account Paypal che con carta di credito senza necessità di registrarsi; online e senza spese di operazione;

 ACQUARIO DI GENOVA

Vieni a scoprire l’Acquario di Genova e immergiti in un mondo di emozioni. Ti aspettiamo per vivere la straordinaria esperienza di una passeggiata tra delfini, squali e centinaia di altre specie che popolano i mari del pianeta.
Impara ad amare il mare divertendoti! 27.000 mq superficie espositiva; 12.000 animali; 200 specie vegetali!

Il più grande Acquario d'Europa

L’Acquario di Genova è l’Acquario con la più ricca esposizione di biodiversità acquatica in Europa. Il percorso espositivo mostra oltre 70 ambienti e circa 12.000 esemplari di 600 specie, provenienti da tutti i mari del mondo. Da quelle rare come i lamantini, Mammiferi marini che hanno dato origine al mito delle sirene, a quelle più note come i delfini; dai pinguini, ai grandi predatori del mare: gli squali. E poi meduse, foche e coloratissimi pesci tropicali.
Parti con noi per un viaggio che ti riempirà il cuore di emozioni e di un più profondo rispetto per il mare e i suoi straordinari abitanti.

GALATA MUSEO DEL MARE + SOMMERGIBILE NAZARIO SAURO S518

Una straordinaria avventura alla scoperta di sei secoli di vita sul mare

La costruzione di vetro e acciaio, opera dell’architetto spagnolo Guillermo Vasquez Consuegra veste di nuovo il più antico edificio della Darsena, un tempo Arsenale della Repubblica di Genova dove venivano costruite, armate e varate le galee.

Aperto nel 2004, anno di Genova Capitale Europea della Cultura, oggi il Galata è il più grande museo marittimo del Mediterraneo, innovativo e tecnologico.

Il Museo si articola in ventotto sale, distribuite su quattro livelli e dedicate all’esposizione permanente; ci sono inoltre due sale riservate alle esposizioni temporanee, un deposito visitabile e il centro di documentazione di Renzo Piano. La ricostruzione di una galea genovese del Seicento lunga 42 metri - che da luglio 2012 accoglie il pubblico a bordo per rivivere la vita di schiavi, forzati e buonavoglia - e di un brigantino goletta dell’Ottocento, gli oltre 4.300 oggetti originali conducono il visitatore alla scoperta degli avvincenti segreti del rapporto fra uomo e mare. L’esperienza di viaggio prosegue con la grande traversata oceanica dei migranti italiani verso l’America e  il Brasile e l’Argentina, con uno sguardo particolare all’immigrazione straniera in Italia, fenomeno che negli ultimi quarant’anni ha trasformato il nostro Paese da luogo di partenza a meta di arrivo.

Completano il percorso espositivo la sala del Piroscafo, dove il visitatore può navigare virtualmente fino ad Ellis Island o “salvare” il Titanic;  la sala dedicata a Cristoforo Colombo, con il celebre ritratto del grande navigatore dipinto da Ridolfo del Ghirlandaio e al Porto di Genova; la prestigiosa Sala Atlanti e Globi che consente di sfogliare virtualmente mappe realizzate dai più famosi cartografi di Cinque-Seicento, opere simbolo di scoperte e cosmopolitismo, geolocalizzate ai giorni nostri; la Galleria Beppe Croce, che riproduce l’interno di uno yacht club inglese di fine ‘800, con oltre 100 dipinti di marina; la zattera di Ambrogio Fogar, sulla quale il navigatore e il giornalista Mauro Mancini trascorsero 74 giorni in Atlantico dopo il naufragio del Surprise (1978); la sala della tempesta in 4D dove, dal 2014,  il pubblico può rivivere virtualmente un naufragio a Capo Horn, affrontando a bordo di una scialuppa le onde di un mare tempestoso. Da segnalare all’ultimo piano del Museo la terrazza panoramica Mirador, dove si può godere dell'incantevole veduta del porto e della parte storica di Genova. Navigazione sopra ma anche sotto il mare con la visita esclusiva del sommergibile S518 Nazario Sauro.

IL NAZARIO SAURO - SOMMERGIBILE ORIGINALE VISITABILE IN ACQUA

Il più grande sommergibile italiano diventato nave-museo e ormeggiato davanti al Museo a partire da giugno 2010.  Il visitatore inizia l’immersione scendendo nel ventre del sommergibile munito di casco per la sicurezza e di audio guida interattiva, che si attiva automaticamente in alcuni punti strategici del percorso per raccontare la vita di bordo. Ad integrare e preparare la visita al sommergibile, la sezione preshow allestita al terzo piano del Museo che consente di interagire con alcune delle strumentazioni non accessibili a bordo perché in spazi troppo ristretti.

 

ATTENZIONE!! L'ingresso al Sommergibile NON E' CONSENTITO AI BAMBINI INFERIORI DI 4 ANNI e AI DISABILI MOTORI. E' sconsigliata la visita per chi soffre di claustrofobia e più in generale chi è a disagio negli spazi chiusi e affollati, per chi indossa calzature con tacchi sottili e per chi ha difficoltà

di deambulazione. Prima di salire a bordo dovrai recarti alla reception del Galata Museo del Mare per consegnare la liberatoria firmata e depositare nell'apposito armadio le borse e gli altri oggetti a mano.

Previa consegna di un documento d'identità, verrà fornito gratuitamente un CASCHETTO per l’accesso.