Monterosa Ski - Alagna Valsesia Giornalieri

Tariffe Giornalieri consecutivi Valsesia (Validi Merea, Alagna e al Wold)

Monterosa Valsesia

MONTEROSA VALSESIA SKIPASS GIORNALIERO

MONTEROSA VALSESIA SKIPASS GIORNALIERO

MONTEROSA VALSESIA SKIPASS MATTUTINO

MONTEROSA VALSESIA SKIPASS MATTUTINO - valido fino alle ore 13,00

MONTEROSA VALSESIA SKIPASS POMERIDIANO

MONTEROSA VALSESIA SKIPASS POMERIDIANO - valido dalle ore 12,00

Alagna
Alagna è conosciuta a livello internazionale come il vero paradiso del Freeride. Gli impianti trasportano i visitatori dai 1.212 metri dell’abitato fino ai 3.030 metri, alle porte del ghiacciaio.
In inverno sono numerosi i freeriders che la scelgono per le proprie avventure, e tra loro non mancano figure di spicco del settore. Gli amanti delle piste da sfidare la amano.
Questa sua principale connotazione non toglie spazio alle famiglie e ai non sciatori, ma anche a chi ama lo sci di fondo o gli altri sport su neve.
Il Parco Naturale Alta Valsesia premia con la sua bellezza incontaminata, il patrimonio architettonico e culturale Walser sorprende e attende gli sciatori al termine delle loro adrenaliniche discese.
La tradizione culturale vive nelle abitazioni tipiche, nei mulini ad acqua, nei forni e nelle fontane in pietra che popolano le sue oltre trenta frazioni.
Da non perdere una visita guidata al Museo Walser, una antica casa del 1.600 perfettamente conservata, ma anche una sosta in rifugio per una pausa di gusto tra tradizione e innovazione in pista.

Alpe di Mera
L'Alpe di Mera con i suoi quasi 20 km di piste battute, offre uno splendido parco sciistico a tutti gli appassionati ed è un vero e proprio paradiso per l’agonismo, facilmente raggiungibile grazie all’accesso da Scopello, ed all’ampio parcheggio che serve gli impianti di risalita.
Sovrasta dall'alto la Valle con un sorprendente colpo d'occhio e permette ai suoi visitatori di ammirare in tutta la sua maestosità il massiccio del Monte Rosa, con un panorama che non ha eguali in Valsesia.
Le discese si sviluppano dai 1.800 metri della Cima Camparient sino ai 600 del rientro, e sono disegnate su morbidi dorsali che rendono la stazione adatta a tutti, dai principianti ai più esigenti, in particolar modo per le famiglie.
L’esposizione al sole rende la località meta obbligata e affezionata, grazie all’accoglienza e all’offerta dedicata anche ai non sciatori: parchi gioco sulla neve, piste di bob e percorsi ciaspole.